GRAVE INCIDENTE (TENUTO NASCOSTO) ALLA CENTRALE A BIOGAS DI VILLA PASQUINI A LANCIANO. ADESSO DI CHI VI FIDATE: DEI COSIDDETTI ALLARMISTI O DI CHI VI DICEVA “E’ TUTTO A POSTO?”.

20161116_091814

20161116_091936

C’è stato un grave incidente alla centrale a biogas di Villa Pasquini a Lanciano con un esteso sversamentodi liquami maleodoranti nei terreni circostanti la cui portata è evidente nellla documentazione fotografica raccolta da NSC che potete visionare in questo post. Le conseguenze, a prima vista sicuramente molto pesanti, sono ancora tutte da valutare e ci aspettiamo,anzi pretendiamo, che tutti gli enti interessati facciano al più presto piena luce sulla vicenda compresi gli organi giudiziari ai quali abbiamo presentato una dettagliata denuncia.

A seguire potrete leggere il comunicato stampa che abbiamo inviato a tutti gli organi di informazione ma adesso ci preme innanzitutto dire che SIAMO STUFI DI METTERE IN GUARDIA SUI RISCHI DI TANTE ATTIVITA’ PRIMA CHE ENTRINO IN FUNZIONE, RIMANERE INASCOLTATI ED ESSERE TACCIATI DI “ALLARMISMO” SOPRATTUTTO DAGLI AMBIENTI ISTITUZIONALI COME FOSSIMO DEI DILETTANTI ALLO SBARAGLIO MENTRE I VERI DILETTANTI, SPESSO INVESTITI IMMERITATAMENTE DI INCARICHI PUBBLICI, NON FANNO CHE MINIMIZZARE, TRANQUILLIZZARE E METTERE A TACERE SENZA AVERNE LA MINIMA COGNIZIONE DI CAUSA TRADENDO COSI’ IL LORO PRIMO IRRINUNCIABILE MANDATO CHE E’ QUELLO DI TUTELARE LA SALUTE DI TUTTI I CITTADINI E DELL’ AMBIENTE IN CUI VIVONO E NON I RISTRETTI INTERESSI DEGLI SPECULATORI PRIVATI.

SONO TANTO OSSESSIONATI DALL’”ALLARMISMO” CHE, COME IN QUESTO CASO, NESSUNO HA LANCIATO L’ALLARME NEI TEMPI DOVUTI ALMENO PER CERCARE DI LIMITARE I DANNI.  QUANDO E’ SUCCESSO QUESTO INCIDENTE? PERCHE’, COME PREVEDE LA LEGGE, NON NE E’ STATA DATA IMMEDIATA COMUNICAZIONE? PERCHE’ CHI DOVEVA CONTROLLARE NON LO HA FATTO? OCCORRERA’ UNA BONIFICA DEI TERRENI? QUALI SONO LE CONSEGUENZE SULLA SALUTE DELLE PERSONE E LE EVENTUALI CONTAMINAZIONI ALIMENTARI?

LA VICENDA DELLA CENTRALE A BIOGAS DI VILLA PASQUINI E’ EMBLEMATICA DI COME DALLE ALTE SFERE VENGANO AFFRONTATI  QUANTOMENO CON COLPEVOLE SUPERFICIALITA’ CERTI ARGOMENTI NONOSTANTE I SOLITI FESSI CHE SCHIAMAZZANO AI QUATTRO VENTI CERCANDO DI FAR PREVALERE LA RAGIONE.

PER FARE CHIAREZZA UNA VOLTA PER TUTTE DOPO IL COMUNICATO STAMPA RIPERCORRIAMO QUESTA STORIA FIN DALL’INIZIO ATTRAVERSO TUTTI I POST PUBBLICATI SUL BLOG DI NSC E GLI ARTICOLI APPARSI SULLA CARTA STAMPATA SPERANDO DI RENDERLA UN ESEMPIO DA NON RIPETERE MAI PIU’ E DAL QUALE POLITICI, AMMINISTRATORI E TECNICI POSSANO TRARRE I DOVUTI INSEGNAMENTI, PENA LA DEFINITIVA PERDITA DI OGNI RESIDUA CREDIBILITA’.

COSA INTENDE FARE ADESSO L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI LANCIANO PER RIPORTARE  LEGALITA’ E GIUSTIZIA SULLA VICENDA, DOPO LE TANTE RASSICURAZIONI DEGLI ANNI PASSATI E LE PROMESSE DI UNA CONTINUA VIGILANZA CHE NON SEMBRA ESSERCI STATA AFFATTO?

NEL FRATTEMPO LE NOSTRE INDAGINI HANNO PORTATO ALL’ACCERTAMENTO DI ULTERIORI GRAVI RISVOLTI SUI FATTI ACCADUTI CHE VERRANNO VAGLIATI INSIEME AGLI ORGANISMI GIUDIZIARI E RESI NOTI NEI PROSSIMI GIORNI.

TOLLERANZA ZERO PER CHI SPECULA SULLA SALUTE DELLE PERSONE, QUESTA DOVREBBE ESSERE L’UNICA REGOLA, A LANCIANO, A TREGLIO E IN OGNI ANGOLO DEL MONDO.

logo_sensocivico_ultimate_3

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA DELLO SVERSAMENTO:

20161116_092851 20161116_093551 20161116_0933460 20161116_093215 20161116_093718 20161116_092732

20161116_093154 20161116_092235 20161116_092059 20161116_092502 20161116_091751 20161116_092019

COMUNICATO STAMPA DI NUOVO SENSO CIVICO del 16 novembre 2016:

Si è verificato un grave incidente alla centrale a biomasse di Villa Pasquini a Lanciano, con un notevole sversamento di liquami maleodoranti in tutti i terreni circostanti, sino a raggiungere la valle e presumibilmente il fosso d’acqua sottostante.

Siamo stati avvisati dagli abitanti della zona, ad ulteriore dimostrazione di come i cittadini, ormai, si fidino molto più delle associazioni, che dimostrano di tenere davvero alla salute delle persone, che non delle istituzioni, che avrebbero il dovere di farlo, vigilando e controllando.

Per evitare le solite pretestuose accuse di allarmismo, ci siamo recati sui luoghi interessati ed abbiamo constatato e documentato l”accaduto. Abbiamo così  verificato  la gravità e contestualmente provveduto  ad avvisare le autorità preposte, quali  il NOE (Nucleo Operativo Ecologico dei Carabinieri) e presentato esposto alla Procura della Repubblica di Lanciano attraverso la Stazione dei Carabinieri di Lanciano.

Adesso la priorità assoluta è procedere ad un controllo capillare dell’impianto e accertare se sono stati contaminati i terreni circostanti coltivati  con numerosi uliveti e vigneti.

Quando, alcuni anni fa, siamo stati gli unici a contrastare la realizzazione di questo impianto ed abbiamo sventato, con la mobilitazione popolare, l’apertura di uno analogo da parte della stessa proprietà a Santa Maria Imbaro, avevamo messo in guardia sui forti rischi connessi a questo tipo di attività.

Infatti in Germania ci sono stati negli anni decine di incidenti gravi in impianti del genere, con esplosioni, contaminazioni (salmonella, tetano, ecc.) ed anche diversi morti.

Purtroppo è successo anche qui a  poco tempo dall’apertura.  QUESTA DEVE ESSERE L’OCCASIONE GIUSTA PER DIRE BASTA AD IMPIANTI PERICOLOSI DEL GENERE. NON SERVONO ALLE COMUNITÀ CHE, LORO MALGRADO, LI OSPITANO, MA SOLO ALLE SPECULAZIONI PRIVATE DI CHI LI REALIZZA E LI GESTISCE.

SPERIAMO CHE,  LE ISTITUZIONI POLITICHE ED AMMINISTRATIVE SI SVEGLINO DAL LETARGO E SI RICORDINO CHE IL LORO PRIMO INDEROGABILE COMPITO E’ QUELLO DI SALVAGUARDARE LA SALUTE ED IL BENESSERE DI TUTTI I CITTADINI.

COMINCINO A FARLO SUBITO QUI, COME A TREGLIO, COME IN QUALSIASI ALTRO LUOGO.

logo_sensocivico_ultimate_3

CRONISTORIA DELLA CENTRALEA BIOGAS DI VILLA PASQUINI:

dal BLOG di NSC:

dalla stampa:

16/11, 16:22] DE LAURENTIS DARIA: http://ilcentro.gelocal.it/chieti/cronaca/2012/01/13/news/valente-l-ex-giunta-favorevole-al-biogas-1.5022663?ref=search
[16/11, 16:25] DE LAURENTIS DARIA: http://ilcentro.gelocal.it/chieti/cronaca/2011/07/17/news/una-centrale-a-biomasse-a-villa-pasquini-1.4893973?ref=search
[16/11, 16:26] DE LAURENTIS DARIA: http://ilcentro.gelocal.it/chieti/cronaca/2012/01/12/news/lanciano-via-libera-del-comune-alla-biogas-1.5021855?ref=search
[16/11, 16:32] DE LAURENTIS DARIA: http://ilcentro.gelocal.it/chieti/cronaca/2012/10/03/news/biomasse-con-mais-e-liquami-bovini-dilaga-la-protesta-1.5799709

Condividilo: